Libro sul caso Sutter – Bozano

Scopri il libro Il Biondino della Spider Rossa – Crimine, giustizia e media sul “cold case” di Milena Sutter e Lorenzo Bozano

Il libro Il Biondino della Spider Rossa analizza il (presunto) sequestro di Milena Sutter, che sconvolse l’Italia e mezza Europa nel 1971.

Lo fa da una prospettiva indipendente. Nel rispetto delle sentenze ma anche nel rispetto della libertà di ricerca e di critica.

Nel libro sul “cold case” di Milena Sutter e di Lorenzo Bozano trovi gli aspetti inediti della vicenda:
– i nodi non risolti;
– gli indizi contro l’imputato Lorenzo Bozano;
– la discutibile perizia medico-legale;
– la personalità del giovane della spider rossa;
– il ruolo dei media;
– la seconda vittima della vicenda (l’amica di Milena, Isabelle);
– l’alibi mancante.

L’indice del libro “Il Biondino della Spider Rossa”

libro Il Biondino della Spider Rossa sul sequestro e omicidio di Milena Sutter

Perché leggere questo libro?

Se sei un/a appassionato/a di legal thriller e di storie giudiziarie, hai modo di conoscere uno dei casi più drammatici e affascinanti dal Dopoguerra a oggi.

Un caso che anticipa di 30 anni la mediatizzazione
televisiva delle più popolari vicende giudiziarie.Basti pensare che Lorenzo Bozano, prima sospettato e poi imputato e giudicato colpevole, appena liberato dopo il primo fermo… concede nel 1971 una intervista a una giornalista Rai.

Se sei un/a giornalista (o ti occupi di comunicazione) puoi leggerlo come esempio di Giornalismo Investigativo e d’Inchiesta.

Un giornalismo che mira ad accertare, per quanto possibile, la Verità sostanziale dei fatti. Un giornalismo che evita il pregiudizio e le suggestioni delle versioni preconfezionate o stereotipate dei fatti.

Se sei un professore universitario puoi adottarlo come caso di studio di un caso “a pista fredda”: un cold case emblematico del rapporto
fra Scienza e Giustizia, della relazione fra la Persona e il Personaggio
di una vicenda giudiziaria, del ruolo dei Media nel rappresentare il Crimine e la Giustizia.

Se sei un/a professionista del mondo della Giustizia puoi leggerlo per quanto ci insegna oggi: sul ruolo che la Scienza può avere
nel Giudizio penale, su come la narrazione (lo “storytelling”) possa influenzare l’analisi di un caso, su come i media possano condizionare la lettura di una vicenda dai contorni sfumati e dalle poche certezze.

Il caso di Milena Sutter e Lorenzo Bozano è un caso scomodo. E questo è un libro scomodo. E’ lo studio di una vicenda che anticipa di  30 anni la mediatizzazione Tv dei grandi casi giudiziari.

Questa vicenda ci interroga su punti fondanti il nostro vivere quotidiano:
– il diritto-dovere a indagini efficaci;
– il rispetto per la vittima;
– il ruolo della Scienza;
– la responsabilità dei media.

Il libro Il Biondino della Spider Rossa analizza il (presunto) sequestro di Milena Sutter, che sconvolse l’Italia e mezza Europa nel 1971. E lo fa da una prospettiva indipendente. Nel rispetto delle sentenze ma anche nel rispetto della libertà di ricerca e di critica.

COMPRA IL LIBRO SU AMAZON (su carta oppure in ebook)