Misure di prevenzione agli stalker

Il Tribunale di Milano ha comminato ad un presunto stalker, ad una persona indiziata, una misura di “sorveglianza speciale per pericolosità sociale”.

A Milano per Stalking: una delle prime applicazioni della misura di prevenzione della sorveglianza speciale.

La  “Sezione autonoma misure di prevenzione” del Tribunale di Milano, presieduta dal giudice Fabio Roia, ha applicato al presunto stalker   la misura di sorveglianza speciale per pericolosità sociale. L’uomo, accusato di atti persecutori nei confronti della ex compagna, è imputato. Contro di lui ci sono due procedimenti in corso: uno per stalking, l’altro per violenza sessuale. L’uomo non è stato condannato in nessuno dei due casi. Leggi tutto “Misure di prevenzione agli stalker”

Reati sentinella, stalker e interventi psico-criminologici

I comportamenti di molestie e poi di stalking possono esssere considerati reati c.d. sentinella. Reati che anticipano condotte lesive fino all’omicidio.

Il trattamento per i presunti stalker o autori di reato di stalking e di comportamenti aggressivi è sempre più richiesto dagli avvocati difensori.   E’ fondamentale che l’approccio trattamentale si basi  sulle maggiori evidenze scientifiche. A Padova gli stalker sono seguiti secondo il modello del Trattamento psico-criminologico integrato (TPCI).

Interventi di prevenzione Leggi tutto “Reati sentinella, stalker e interventi psico-criminologici”